• diludovicov

Comuni-CARE : il corpo e la cura oltre le parole

Aggiornamento: giu 1

https://www.alpesitalia.it/prodotti-820-comuni_care


https://www.amazon.it/Comuni-care-corpo-oltre-parole-pratica/dp/8865317140


Il libro nasce dall’idea di quanto una comunicazione adeguata e scevra da schemi sociali e convenzionali sia sinonimo di benessere psico-fisico e contribuisca alla riduzione dello stress.

Il titolo sottolinea che la parola non basta per essere “buoni comunicatori” ed è fondamentale un percorso volto alla ri-scoperta del corpo, delle sensazioni, della gentilezza e della cura, in altre parole “del sentire prima del fare”. I tempi moderni impongono velocità, efficienza e alti livelli di perfezionismo che peggiorano la qualità di vita e le relazioni personali e sociali. Il libro Comuni CARE, quindi, è stato pensato per dare ai professionisti della salute mentale indicazioni per progettare e condurre interventi di gruppo sulla comunicazione assertiva affinché possano applicare interventi terapeutico-riabilitativi che favoriscono il ben-ESSERE globale dell'individuo. Il professionista o il lettore appassionato di comunicazione troverà nella prima parte le valutazioni specifiche per individuare le dimensioni compromesse e utili per concordare gli obiettivi, le caratteristiche specifiche di un protocollo di riabilitazione, le modalità di gestione degli interventi e le peculiarità del conduttore e del gruppo fino alla descrizione delle diverse strategie cognitivo comportamentali e delle pratiche corporee applicate nel protocollo di comunicazione. Nella seconda parte ci sarà la "fase operativa" dove si descrive il protocollo in otto incontri. Ognuno ha una tematica ed è organizzato in modo da raggiungere gli obiettivi prefissati e modellati sui singoli bisogni dei partecipanti. In questa parte vi è anche la scheda generica degli incontri, la parte psicoeducativa, le specifiche tecniche corporee applicate.

In questa parte pratica viene inserita, in parallelo, la storia di “Mindy”, personaggio inventato, che aiuterà il lettore a comprendere come la persona, che partecipa ad un protocollo di gruppo, vive gli incontri, portando nel gruppo la propria storia, le proprie ansie e perplessità.

Gli stati fisici, emotivi e mentali di “Mindy” nel percorso si pongono come spazi di riflessione per il lettore sulle reazioni umane e su quanto possa essere difficile, per ognuno di noi nelle diverse situazioni di vita quotidiana, avere un adeguato stile di comunicazione. Il volume è destinato a tutti gli operatori del settore, agli studenti, agli insegnanti e in generale a chi ha interesse verso la comunicazione.


Valentina Di Ludovico





23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti